Ambiente

Un nuovo studio, coordinato dall’Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IGAG) e dall’Università degli Studi Roma Tre e pubblicato su Nature Communications Earth & Environment, descrive come la formazione di nanocristalli (anche detti nanoliti, fino a 10.000 volte più piccoli di un capello...
Garantisce sicurezza alimentare, sostenibilità e riciclabilità: il vetro oggi è un materiale che guarda al futuro per otto consumatori europei su dieci. Per questi motivi è stato l’unico materiale da imballaggio ad aver registrato negli ultimi tre anni una crescita media dell’8% rispetto agli altri materiali da imballaggio che hanno risentito di...
Un team di ricercatori dell’ENEA ha sviluppato un nuovo approccio per prevedere l’area di propagazione e l’intensità delle colate rapide, un particolare tipo di frane veloci altamente distruttivo, e sta testando nuove metodologie per stimarne le soglie di innesco in base al contenuto di acqua dei terreni di copertura (materiale non cementato e non...
In Italia la green economy ha raggiunto risultati importanti e il made in Italy punta sempre più alla qualità ecologica. Accanto ai traguardi permangono però alcune criticità. L’elettricità del fotovoltaico e dell’eolico cresce, ma a causa del forte calo di quella idroelettrica, è diminuita la quota di rinnovabili sul consumo finale di energia,...
Non arrivano buone notizie per coloro che soffrono di allergie ai pollini. I cambiamenti climatici, infatti, sono responsabili di un fenomeno che rischia di incidere, e molto, sulla vita di circa dieci milioni di italiani le cui “sofferenze” un tempo si concentravano quasi esclusivamente in primavera. Il riscaldamento globale, invece, ha stravolto...
L’Italia è, da un punto di vista idrogeologico, uno dei Paesi europei più fragili, se non il più fragile, vuoi per la sua conformazione morfologica che per la tipologia dei bacini idrografici e dei suoi corsi d’acqua. Un dissesto idrogeologico che produce una degradazione ed instabilità del suolo con le conseguenti ripercussioni sulla devastazione...