Inquinamento

Comunemente nota come “ameba mangia-cervello”, Naegleria fowleri ha riconquistato gli onori delle cronache dopo che l’estate scorsa un bambino del Nebraska è morto di amebasi, un’infezione dell’acqua. Naegleria fowleri si sviluppa al meglio in acqua dolce e calda, il che la rende adatta a proliferare con l'aumento delle temperature negli Stati...
L’inquinamento fa ammalare e uccide. Non solo danneggiando i polmoni, ma anche il cuore e senza necessariamente passare per le placche di aterosclerosi. A dimostrarlo sono i cardiologi della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS – Università Cattolica, Campus di Roma con uno studio presentato a Barcellona all’ultimo congresso...
Un lavoro appena pubblicato sulla prestigiosa rivista Science of the Total Environment, condotta da un team di ricercatori e ricercatrici coordinati da Simone Tosi, docente e ricercatore del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino ha indagato sugli effetti collaterali dei pesticidi utilizzati nei campi...
Plastiche e microplastiche sono riconosciute come un inquinante emergente con effetti nefasti sulla salute dell'ambiente, dell'uomo e degli animali acquatici. Uno studio dell’Istituto di Ricerca Sulle Acque del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Verbania (CNR-IRSA) ha dimostrato come microplastiche diverse possano causare un impatto differente...
Se disperse nell’ambiente anziché conferite correttamente nel compost, anche le bioplastiche hanno tempi di degradazione molto lunghi, comparabili a quelli di materiali plastici non bio. Lo dimostrano i risultati di un innovativo esperimento condotto congiuntamente da Consiglio Nazionale delle Ricerche - coinvolto con l’Istituto dei Processi...
Una nuova ricerca, condotta nei Paesi Bassi e coordinata dalla Vrije Universiteit di Amsterdam, ha dimostrato per la prima volta che minuscoli frammenti di plastica dall'ambiente in cui viviamo vengono assorbiti nel sangue ed entrano così in circolazione nel corpo umano.L'importante risultato, pubblicato sulla rivista Environment International, è...