INGV

È il più giovane ed il più attivo dei quattro crateri sommitali dell’Etna. E, dopo gli eventi succedutisi nel 2021 che hanno accumulato, portando ad una cospicua trasformazione della sagoma del vulcano, notevoli quantità di materiale piroclastico e strati di lava sul suo cono, il Cratere di Sud-Est è di...

Prevenire il pericolo di voragini, frane e smottamenti che mettono a rischio la sicurezza dei cittadini e del territorio, grazie ad un insieme di tecnologie avanzate - radar, sensori innovativi, prospezioni geofisiche - in grado di analizzare il sottosuolo di infrastrutture stradali e...

Il fianco orientale dell’Etna subisce un continuoscivolamentoverso est.

Uno dei “binari che guidano” il movimento è il sistema di faglie della Pernicana che rappresenta il limite settentrionale della porzione instabile del vulcano.

Lo rivela una ricerca dal...

Scoperta nei fondali marini tra la Sicilia e la Calabria la faglia che più di 100 anni fa provocò la più grave catastrofe sismica d’Europa, il terremoto di Messina-Reggio di Calabria del 28 dicembre 1908.

Un nuovo studio condotto sui fondali marini dello Stretto di Messina e sulla sismo-tettonica dell’...

Un funzionamento simile a quello di un cuore pulsante, con un serbatoio magmatico più profondo che ne alimenta costantemente uno più superficiale, dove i gas pressurizzano dando origine alla raffica di fontane di lava: è il risultato del modello elaborato per l’Etna da un team di ricercatori...

Le coste della Sicilia sud-orientale potrebbero vivere nei prossimi decenni una progressiva sommersione per effetto del cambiamento climatico con una possibile perdita di circa 10 chilometri quadrati di superficie nel 2100.

Sono i risultati di uno studio finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca...

Il contenuto termico degli oceani nel 2020 è il più elevato finora registrato e il Mediterraneo è il bacino con il tasso di riscaldamento e di variazione di salinità maggiori.

È quanto emerge dal primo studio sul riscaldamento globale degli oceani (aggiornato con i dati del 2020) dal titolo Upper...

«Con un nuovo studio dei dati sismici e dilatometrici della crisi eruttiva che si è verificata a Stromboli nell'estate del 2019 si sono evidenziate variazioni anomale che possono contribuire alla realizzazione di un sistema di allerta precoce».

A dirlo un gruppo di ricercatori dell'Istituto Nazionale di Geofisica...

Croce e delizia, portatore di vita e di morte, ricchezza e distruzione: tutto questo, e tanto altro, rappresenta il vulcano attivo più grande d'Europa, l'Etna, nel rapporto con la popolazione che vive alle sue pendici. Sin da tempi remoti le sue dimostrazioni di forza immane,...

Un’indagine su bambini di età scolare che vivono a pochi chilometri da Palermo ha sviluppato, per la prima volta in Italia, un approccio che combina urbanizzazione e salute dei residenti, attraverso specifici indicatori greenness (verde urbano), greyness (aree cementificate) e...