PNRR

Organizzato dalla FoMeD - Fondazione Italiana di Medicina Digitale e con il patrocinio dell’Università degli Studi di Palermo, dell’ERSU - Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Palermo e Messina, di GPI -...

Il 2023 è stato, per il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) – Missione 6 Salute, un anno in cui si sono gettate le basi per la realizzazione di una serie di infrastrutture fisiche e digitali, molte delle quali dovranno vedere il pieno compimento già nel corso del 2024. Al riguardo, e...

Possiamo determinare la resilienza agli incendi di diversi tipi di ecosistemi a partire dalle caratteristiche delle piante che li compongono? Quale ruolo giocano gli adattamenti che le piante hanno sviluppato?

A questi interrogativi ha risposto, in una ricerca pubblicata su The American Naturalist...

La Missione 6 Salute del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) prevede, come “Componente C1 - Reti di prossimità, strutture e telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale”, un investimento complessivo di quasi 4 miliardi di euro ripartito tra Assistenza...

Ben quindici aree con Posidonia oceanica da ricostruire, individuazione e ripristino di almeno quindici aree dove sono presenti attrezzi da pesca abbandonati, mappatura di circa novanta monti sottomarini localizzati nel Mar Ligure, l’Alto e il Basso Tirreno, il Mar di...

L’Italia è, da un punto di vista idrogeologico, uno dei Paesi europei più fragili, se non il più fragile, vuoi per la sua conformazione morfologica che per la tipologia dei bacini idrografici e dei suoi corsi d’acqua.

Un dissesto idrogeologico che produce...

Dopo 15 anni di tentativi, nei mesi scorsi il Parlamento ha finalmente varato una legge per la valorizzazione dell’agricoltura biologica: obiettivi primari sono la diffusione dell’agricoltura pulita, puntando sia sulla crescita della produzione che sull’aumento di consumi, in coerenza con le...

«Negli ultimi 40 anni abbiamo assistito ad un incremento delle disuguaglianze economiche e sociali nel nostro Paese. Adesso per ridurle, per ribilanciare i “poteri” occorre un cambiamento che possiamo raggiungere solo con un nuovo compromesso fra le diverse parti della società».

È la sfida che lo...

«Ai giovani del Sud dico soltanto che devono muoversi nel mondo, mentre ai più grandi di assumersi la responsabilità di farli rientrare. Dobbiamo creare quelle nuove opportunità di lavoro che possano consentire ai nostri giovani, che sono sempre tra i ricercatori più bravi al mondo, di...