biossido di azoto

Frutto di una ricerca condotta dal gruppo non-profit per l’efficienza energetica CLASP e dall’Alleanza Europea per la Salute Pubblica (EPHA) con il supporto tecnico dell’Organizzazione Olandese per la Ricerca Scientifica Applicata (TNO), un nuovo...

Primo paese dell'UE per morti premature da biossido di azoto (NO2) e nel gruppo di quelli che sforano sistematicamente i limiti di legge per i principali inquinanti atmosferici.

È l'Italia vista dalle centraline antismog, i cui dati sono stati raccolti e analizzati dall'...

È stato presentato qualche giorno fa il rapporto “MobilitAria 2019”, uno studio di Kyoto Club e Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IIA) in collaborazione con OPMUS (Osservatorio sulle Politiche per la Mobilità...

Un’indagine su bambini di età scolare che vivono a pochi chilometri da Palermo ha sviluppato, per la prima volta in Italia, un approccio che combina urbanizzazione e salute dei residenti, attraverso specifici indicatori greenness (verde urbano), greyness (aree cementificate) e...

«L'aria che si respira a Roma causa, ogni anno, 120 morti premature (quasi una ogni tre giorni), per il superamento del limite di legge sul biossido di azoto». È quanto sostiene l’associazione Cittadini per l'Aria Onlus che ha divulgato questi dati in occasione del convegno “...

Da leader del mercato europeo, il diesel ha perso "appeal", travolto dallo scandalo dei dispositivi truccati per aggirare i test sulle emissioni di gas nocivi. Peraltro, i motori a gasolio sono fra i maggiori inquinatori delle nostre città e molti governi hanno deciso anche per...

L’inquinamento da traffico può avere un ruolo attivo nello sviluppo della Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF). È quanto emerge da un’indagine pubblicata sull’European Respiratory Journal, condotta da ricercatori del Centro di Studio e Ricerca sulla Sanità Pubblica dell’Università degli Studi di...