Articolo
È il dispositivo di protezione più utilizzato da quando è scoppiata la pandemia da Covid-19. Ma una singola mascherina chirurgica, se, invece di essere smaltita in modo corretto, viene gettata irresponsabilmente su marciapiedi o spiagge, inquina l'ambiente soprattutto se finisce in mare dove rilascia migliaia di fibre microscopiche che minacciano... Continua
Articolo
Liberare i rifiuti organici dai residui di plastica a base di polietilene grazie ai batteri in grado di “digerirla”. È l’obiettivo di Micro-Val (MICROrganismi per la VALorizzazione di rifiuti della plastica), il progetto ideato da un team tutto al femminile dell’Università di Milano-Bicocca, guidato da Jessica Zampolli, assegnista di ricerca... Continua
Articolo
Ventotto anni dopo la pubblicazione del primo report del World Meteorological Organization (WMO) sullo stato climatico globale del 1993, il segretario generale del WMO Petteri Taalas ha presentato il nuovo lavoro State of The Global Climate 2020. Era il 1992 quando con la convenzione di New York sui cambiamenti climatici si raggiunse la decisione... Continua
Articolo
In autunno, per alcune settimane, possiamo osservare le foglie verdi di molti alberi e arbusti decidui assumere, prima di cadere, varie tonalità di giallo, arancione, rosso, viola e marrone. Il fenomeno, noto con il nome di foliage, fa la felicità di coloro che amano le magiche atmosfere autunnali, ma negli ultimi tempi è anch’esso caduto vittima... Continua
Articolo
La Terra dei Fuochi rappresenta il caso più emblematico di relazione profonda tra ambiente, salute e gestione del territorio. I roghi, lo smaltimento illegale di rifiuti e l’assenza di una prevenzione efficace hanno portato nel giro di pochi anni alla compromissione della salute di migliaia di famiglie in Campania, e il caso giudiziario che ne è... Continua
Articolo
Secondo la FAO, negli ultimi cento anni, è scomparso il 75% delle specie vegetali impiegate in agricoltura. Un dato che deve farci riflettere su come sia assolutamente necessario ripristinare quel patto uomo-natura che è stato, negli ultimi decenni, disatteso permettendo il dominio delle monocolture su scala industriale e la concentrazione di... Continua
Articolo
Le microplastiche secondarie, ovvero i frammenti di plastica di dimensioni inferiori ai 5 mm che derivano dall’utilizzo e dall’abbandono di oggetti come buste o bottiglie di plastica, rappresentano circa il 68 - 81% delle microplastiche presenti negli oceani. Nel 2017 l’ONU ha dichiarato la presenza di 51.000 miliardi di particelle di... Continua
Articolo
Sono circa 340.000 i siti contaminati presenti nell’Unione Europea che richiedono ingenti interventi di bonifica; di questi, solo il 15% presenta dei progetti di risanamento già avviati. Ripristinare le condizioni ecologiche di un qualsiasi sito afflitto da inquinamento risulta essere sempre una sfida impegnativa, dato che non esiste una... Continua
Articolo
Nel prossimo futuro le pandemie emergeranno più spesso e si diffonderanno più rapidamente causando sempre più danni all’economia mondiale ed uccidendo, inoltre, più persone rispetto al Covid-19. Uno scenario allarmante, ma realisticamente assai probabile, a meno di un cambiamento radicale nell'approccio globale alla gestione delle malattie... Continua
Articolo
Capolavoro dell’architettura gotica e simbolo della cristianità, la Cattedrale di Notre-Dame a Parigi, oltre ad essere il monumento più visitato in Francia, è uno di quei luoghi che possono giustamente dirsi Patrimonio di tutta l’Umanità. Del resto, pure coloro che non hanno mai avuto la fortuna di visitarla, grazie anche ad un’opera immortale... Continua