Articolo
Il sacerdote Giuseppe Cafisi, arciprete di Favara (AG), ha documentato gli straordinari e disastrosi eventi atmosferici che interessarono la “Terra Della Favara” il 10 marzo 1772, eventi che causarono danni e distruzioni a causa di una eccezionale grandinata, durata diverse ore, e di un ciclone che distrusse ogni cosa che incontrò sul suo cammino... Continua
Articolo
Alle ore 1:10 italiane del 20 febbraio 1818 vi fu una forte scossa di terremoto che interessò la regione etnea e fu avvertita fortemente in tutta la Sicilia e, più leggermente, nella Calabria meridionale e a Malta. Gli effetti più gravi riguardarono l’immediato entroterra di Acireale: le borgate di Aci Consolazione e Aci Santa Lucia furono... Continua
Articolo
Una memorabile pagina del cinema italiano, girata a Motta Sant’Anastasia (CT) dal regista Nanni Loy nel 1965, nel segmento “Usi e costumi” del film Made in Italy, per documentare il retaggio di una antichissima tradizione greco-romana, già propria della cultura indoeuropea, costituita dalla funzione delle Prefiche Reputatrici le quali, nei... Continua
Articolo
Nel numero 47/2014 della rivista Agorà, periodico di cultura siciliana, veniva pubblicato un mio articolo dal titolo: Ugo Saitta e Giuseppe Berretta, con il quale si metteva in evidenza il ruolo del professor Giuseppe Berretta quale diretto e principale collaboratore di Ugo Saitta e coautore per i soggetti e le sceneggiature del noto regista... Continua
Articolo
CARONDA E LE NUOVE “COSTITUZIONI” DI KATANA: COME SI EVOLSE NELLA KATANA DEL V SECOLO A.C. LA LEGISLAZIONE SULLA TUTELA DEI MINORI, SULL’OBBLIGO SCOLASTICO, SULLA SOLIDARIETÀ SOCIALE, SULL’ASSISTENZA SANITARIA, SULL’ACCOGLIENZA E SULLA MORALE SOCIALE E POLITICA. L’evoluzione politico-sociale delle comunità siceliote nel V secolo a.C. determina l’... Continua