Articolo
C’era una volta il sogno americano. E c’era anche un grande paese che, soprattutto nei momenti più bui, riusciva a restare unito guardando con fiducia alla figura del suo Presidente, vero e proprio punto di riferimento da cui ottenere risposte, conforto, speranza. Non tutti possono essere Franklin Delano Roosevelt, ma appare chiaro anche all’... Continua
Articolo
Una crisi che parte da lontano e che la pandemia ha acuito in modo drammatico. Una crisi che ci ha riportato agli anni della Seconda Guerra Mondiale. Era, infatti, dal 1945 che non si aveva, in Italia, un dato peggiore di caduta del PIL. Una crisi che, come spesso succede a noi italiani, ha messo in luce tutte le nostre debolezze, ma anche, per... Continua
Articolo
Un libro realista che racconta una realtà triste e ancora attuale, quella dei tanti ragazzi del Sud che sono costretti ad abbandonare la propria terra per cercare fortuna in luoghi dove il lavoro e una vita normale non siano un miraggio, ma una possibilità concreta. Un libro che, seppur con una certa leggerezza (si sorride spesso, anche se son... Continua
Articolo
«I fatti narrati in questo libro accadranno». Così Giacomo Papi lancia un avvertimento ai lettori del suo romanzo Il censimento dei radical chic (Feltrinelli, 2019) in cui, apparentemente seguendo i modi della distopia, descrive un’Italia alternativa in cui gli intellettuali, o meglio i cosiddetti radical chic, sono messi alla gogna; un’Italia che... Continua
Articolo
La crisi determinata dal Covid-19 ha messo in evidenza sia i tanti difetti che la precarietà del nostro sistema economico. Una crisi tanto grave da richiedere l’intervento dei governi che da un lato provano a stimolare un’economia al collasso e dall’altro si adoperano per rallentare la diffusione della malattia. Il grosso problema è che l’... Continua
Articolo
«Oriente, Occidente. Quale vi fa sognare? Quale vi ispira inquietudine?». Domanda interessante che ritroviamo nell’introduzione dell’ultimo libro di Federico Rampini, Oriente e Occidente. Massa e individuo (Einaudi, 2020), un volume che si propone di sondare le radici culturali di due mondi che, visti come modelli contrapposti, si sono nel corso... Continua
Articolo
Largo ai giovani! Così si suole dire, ma vien da chiedersi se gli adulti pensino effettivamente al futuro dei ragazzi. E, addirittura, sorge a volte anche il dubbio che, rapiti da mille egoistici pensieri, questo futuro gli adulti tendano piuttosto a boicottarlo. Di certo c’è che i giovani sono il domani ed è inevitabile che, presto o tardi,... Continua
Articolo
Scrittore di successo e giornalista, Mario Calabresi è stato direttore dei quotidiani La Stampa e la Repubblica. Quando si parla di lui il pensiero non può non andare all’omicidio del commissario Luigi Calabresi avvenuto il 17 maggio del 1972. Mario ha ancora soltanto due anni quando perde il padre, un padre che non ha mai potuto veramente... Continua
Articolo
Gad Lerner non ha bisogno di particolari presentazioni. È uno dei giornalisti italiani più noti e popolari avendo scritto per i maggiori quotidiani e condotto per molti anni programmi televisivi di grandissimo successo sia sulla RAI (Profondo Nord, Pinocchio, Operai, L’approdo) che su LA7 (L’infedele). È stato vicedirettore de La Stampa ed ha... Continua
Articolo
A parer mio, tutto parte dall'istruzione impartita ai giovani e dalla formazione che acquisiscono. Il nostro Paese è agli ultimi posti per scolarizzazione e, soprattutto, è agli ultimi posti delle graduatorie per il numero di laureati. Non avere molti laureati significa che l’Italia complessivamente è poco competitiva. La scuola è il cuore della... Continua